Info progetto

  • Progettisti : Chiara Fornaro e Pier Luigi Ponte

  • Tipologia: Abitazione privata per le vacanze
  • Cliente: Privato
  • Procura: Ristrutturazione completa,progetto esecutivo, progetto arredo,  direzione lavori, calcolo illuminotecnico scelta materiali illuminazione consulenza posa
  • Superficie:80 mq + 100 mq esterno
  • C. Energetica: Ecologico Classe A+
  • Luogo: Alassio – Liguria
  • Anno: 2017

L’alloggio con i suoi soli 55 mq, ospita due camere da letto molto accoglienti caratterizzate dalla presenza di 5 posti letto complessivi. La camera padronale,
infatti, è costituita da un letto matrimoniale e si completa con la presenza un’ampia armadiatura e da un comodo comò; la seconda camera, invece, ospita tre letti singoli all’interno di una composizione su più livelli addossata ad una delle pareti e dotata, inoltre, di varie porzioni di armadiatura.
Tra le due camere da letto, sorge il bagno, caratterizzato dalla presenza di sanitari a terra filomuro, un mobile con lavabo a incasso e scomparto per alloggiamento lavatrice, rubinetto a parete e un’ampia doccia con rivestimento murale a mosaico e box in cristallo autopulente. Le pareti presentano un
rivestimento in smalto bianco idrorepellente, fatta eccezione per la porzione retrostante i sanitari che presenta una piastrellatura in continuum con il pavimento.
Percorrendo un breve corridoio, si raggiunge la zona giorno che dispone di un divano, un tavolo da pranzo e un angolo cottura.
Salendo alcuni gradini si accede ad un grande terrazzo attrezzato che dimensionalmente si avvicina alla superficie calpestabile degli interni, raddoppiando quindi la dimensione complessiva dell’alloggio.
Per il terrazzo hanno trovato qui la loro collocazione ottimale un’ampia zona pranzo al di sotto di un’ampia pergola, dotata di un sistema di movimentazione del telo di copertura automatizzato, un’area salotto, il tutto addolcito da grandi fioriere caratterizzate da un sistema di irrigazione automatica controllata e da un impianto di illuminazione led.
Per quanto riguarda il sistema di climatizzazione,  in questo caso si è optato per la realizzazione di un impianto a pompa di calore per riscaldamento e raffrescamento degli ambienti. In ogni stanza sono presenti delle bocchette di emissione dell’aria a soffitto, opportunamente dimensionate e posizionate. Ogni stanza è dotata di un dispositivo touch-screen per la singola regolazione della temperatura.
Nel bagno è presente anche un radiatore elettrico per riscaldare più rapidamente l’ambiente a seconda delle esigenze.
Tutti gli infissi esterni sono stati sostituiti con serramenti a taglio termico dalle alte prestazioni e con telai dai profili ridotti per consentire una migliore illuminazione naturale degli ambienti.
Per quanto riguarda i serramenti interni, sono state impiegate porte filomuro che, con la loro pulizia delle forme, valorizzano l’estetica minimale dell’alloggio.
In tutti gli ambienti, sono stati progettati sistemi di illuminazione led con l’impiego di faretti a scomparsa e tagli luminosi a soffitto e a parete. Si è poi andati a personalizzare le varie stanze scegliendo alcuni corpi illuminanti di design a coronamento del lavoro.
La pavimentazione è costituita da una piastrellatura in gres porcellanato vetrificato e non smaltato sia per quanto riguarda gli ambienti interni, sia per quanto riguarda il terrazzo.