In offerta!
taccia zoom

Hover

TACCIA zoom

Hover

TACCIA DIVANO zoom

Hover

TACCIA BIANCA zoom

Hover

MISURE TACCIA zoom

Hover

DIM zoom

Hover

BRONZO zoom

Hover

taccia
TACCIA
TACCIA DIVANO
TACCIA BIANCA
MISURE TACCIA
DIM
BRONZO
Full Screen

833,001.955,00

Prezzo riservato alla vendita online.

Per Termini e Condizioni, clicca qui

Lampada storica da tavolo disponibile in tre basi di colori differenti: nero, argento e bronzo.

Questa lampada è composta da una base in alluminio striata sulla quale è posta una profonda campana in vetro trasparente soffiato a bocca. Achille Castiglioni ha detto di Taccia, nel 1970, che rappresentava “la Mercedes delle lampade, un simbolo di successo: forse perché ricorda una colonna classica”.

La base, costituita da un cilindro in metallo cromato forato alle estremità, contiene la sorgente luminosa ed è rivestita da un anello con superficie sagomata laccata con vernice antitermica.

L’intercapedine fatta in questo modo favorisce il moto dell’aria per il raffreddamento, mentre l’anello alettato, ispirato ai motori automobilistici, impedisce la fuori uscita della luce dalla base ed evita il contatto della mano con il cilindro caldo, facilitando la prensilità.

Questa lampada però è stata pensata in modo sbagliato, non esisteva ancora la Flos.

Achille e Pier Giacomo Castiglioni avevano realizzato questo oggetto con delle materie plastiche trasparenti che servivano a fare la coppa trasparente, che porta un riflettore, e quindi cosi facendo la luce indiretta va su e poi torna giù, attraversandola. 

Poco dopo aver fatto questa scoperta capirono che la materia plastica scaldata diventava piatta e quindi che il progetto era completamente sbagliato.

Era sbagliato perché solamente al momento della prova dei materiali si vedeva che  la materia plastica, dalla forma che aveva preso ritornava nella sua forma originaria, che era di foglio piatto; visto l’esperimento fallito provarono a realizzarla in vetro

Questo fu il disegno del progetto definitivo. E la base fatta a colonna dorica è un estruso fatto per raffreddare quella specie di fornello.

Alla base di quell’oggetto si forma un riscaldamento talmente forte per cui aumentarne il volume di superficie vuol dire raffreddarlo, come le alette di un motorino.

La Flos, interessata a produrla in serie, porta a compimento gli studi del prototipo definitivo fra il 1960 e il 1961, iniziandone la vendita nel 1962.

 

 

Svuota
COD: N/A Categorie: , , Tag: , , , ,

PIÙ INFORMAZIONI »

Altre specifiche »

Recensioni »

Descrizione

Flos, Taccia, lampada da tavolo

Designer:  Achille e Pier Giacomo Castiglioni

Cavo elettrico lunghezza utile 220 cm  con interruttore dimmer che garantisce le funzioni ON/OFF e regolazione del flusso luminoso 10-100%.

CRI 93

28W

    Servizio Clienti

    Per ricevere assistenza rapida su questo prodotto

    Whatsapp Chiama ora Manda e-mail

    O scrivici da qui:

    Telefono:
    Provincia:
    Ho letto le INFORMATIVE, do il consenso.
    Sito protetto da reCAPTCHA Google, qui Privacy Policy e termini applicati.

    Informazioni aggiuntive

    Colori

    , ,

    Produttore

    materiale coppa

    vetro, plastica

    dimensioni

    piccola, grande

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Flos – Taccia – lampada da tavolo”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.